gumdesign • via michele coppino 69 • 55049 viareggio • lucca • italia • T 0584 387555 • M 392 4366432 • 328 7196210   info@gumdesign.it                
  .......................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
                                               

       
                             
 




GENNAIO 07
--

DICEMBRE 06
--

NOVEMBRE 06
--

OTTOBRE 06
--

SETTEMBRE 06
--

AGOSTO 06
--

GIU-LUG 06
--
MAGGIO 06
--
APRILE 06
--


--
HOME
--
 
xever
GUMDESIGN

Fondato nel 1999 da gabriele pardi e laura fiaschi lo studio gumdesign di viareggio si occupa di architettura, interior design, industrial design, grafica, ideazione ed organizzazione eventi per fiere e spazi espositivi.
Dinamicità, trasformabilità e versatilità, ironia e gioco sono le caratteristiche percepibili in ogni progetto affrontato dallo studio; progettare e sognare procedono insieme ... immaginare, ideare, inventare, creare qualcosa di nuovo e proprio ... tutto ciò implica una tensione emotiva che altro non è che sogno!
 
20 gennaio/25 aprile
THE NEW ITALIAN DESIGN
il paesaggio mobile del nuovo design italiano
c/o Triennale
Milano


gumdesign selezionato per la mostra in Triennale di Milano.
il lavoro dello studio viareggino sarà presente nella sezione design con la lampada LUCCIOLA e nella sezione grafica con il primo premio ottenuto nel concorso internazionale Swiss in Cheese, il marchio e l'immagine coordinata per l'azienda Edil Comm Nocetti di Viareggio e per l'immagine coordinata e la comunicazione realizzata per il XV Simposio Internazionale di Scultura a Carrara.

 
17 marzo/1 aprile
OVOQUADRO
tre arte e cioccolato

c/o Teatro dei Servi
Via Palestro
Massa

Da un'idea di Gumdesign ecco la seconda edizione di Ovoquadro, che coinvolge Telefono Azzurro ed è sostenuta dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Massa Carrara.
30 artisti ed altrettanti maestri cioccolatai si interrogano sul concetto dell'uovo ... la mostra esporrà le opere d'arte e le uova di cioccolato che i maestri cioccolatai avranno realizzato reinterpretando i disegni degli artisti.
Le opere saranno messe all'asta così come le uova/scultura saranno in lotteria ed il ricavato sarà interamente devoluto a Telefono Azzurro.
Gumdesign cura inoltre l'aspetto organizzativo, l'allestimento, il manifesto e l'immagine coordinata dell'evento.
 
2 marzo
BAU 3
c/o studio Gennai
Via dell’Occhio 40
Pisa


è stato presentato il numero 3 di BAU Contenitore di Cultura Contemporanea, aperiodico in forma di scatola in 150 esemplari che raccoglie opere e testi originali in formato UniA4 di 69 autori italiani e stranieri, ideato e prodotto dall’Associazione Culturale BAU di Viareggio.
Ospite speciale dell’incontro è stato Lamberto Pignotti, teorico e sperimentatore di linguaggi verbovisivi, tra i più noti rappresentanti della Poesia Visiva, anche lui presente in BAU 3.
Gumdesign è presente con un intervento grafico/concettuale; un sacchetto del pane serigrafato che ha la possibilità di essere ritagliato seguendo 3 segni grafici differenziati, per poter ottenere un'espressione felice, triste, indifferente ... da mettere in testa!
 


16 marzo/19 maggio
AUSGESETZT
SPAESATO

c/o Galleria lungomare Bolzano

Gumdesign partecipa con il progetto "Uomo nuovo" realizzato in pvc fotoluminescente fornito dall'azienda Lucedentro di Modena ... "spesso si parla di etica ma tante volte questo termine viene sfruttato ed abusato per puro scopo propagandistico ... un modo per lavarsi la coscienza dallo sporco, dai malefatti. il lavaggio rimuove lo sporco anche quello più persistente ... e se i panni sporchi non si lavano in piazza...una volta lavati possono essere stesi pubblicamente ... luminose coscienze sventolano purificate al vento ... NASCE L'UOMO NUOVO.".

 
febbraio
ABITARE 469
gumdesign, codice a barre per il capannone
a cura di
Maria Giulia Zunino

Una pagina dedicata al progetto di un fabbricato artigianale ideato da gumdesign.
"Un giovane studio di progettisti - quel gumdesign che già conoscevamo come designer di prodotti e autori di un'aggiornatissima newsletter sul design - e un committente particolarmente attento alle valenze estetiche - gea immobiliare ...da queste premesse nasce il nuovo padiglione per attività collegate alla nautica ...".
Questo un estratto dall'articolo, accompagnato da 3 fotografie che illustrano l'edificio.

 
marzo
INTERNI 569
gomma di mare

a cura di
Virginio Briatore

Due pagine dedicate allo studio gumdesign in cui sono illustrati alcuni progetti di grafica, industrial design, interior design ed architettura ... "Vivono a carrara ma lo studio è a viareggio ... nell'attesa di cimentarsi su divani e librerie progettano ad ampio spettro, dalle case ai capannoni, dalle mostre alla comunicazione ... sorridono spesso e spesso vagano fra le nuvole. Forse non si sono ancora destati dal sogno d'infanzia ... lo studio gumdesign deve il suo onomatopeico nome alle cingomme dell'infanzia. Di questi chewing gum i designer toscani vorrebbero - ora e per sempre - mantenere l'elasticità, la resistenza e l'incredibile capacità di gonfiarsi e sgonfiarsi in mille e più bolle, a seconda dei progetti".
 
numero monografico
DDN AVANTGARDESIGN
KOLN 2007

Il cuscino sonoro Buonanote ideato da Gumdesign per l'azienda Simam pubblicato sul numero monografico edito per la fiera di colonia da DDN ... inserito nell'articolo Designers' Community, selezione dei migliori prodotti di design del momento.

 
marzo
GARDENIA
ispirazioni - intrecci tra natura e design
a cura di
Costanza Aquilini

Briciolì (raccoglibriciole per uccellini disegnato da Gumdesign per Progetti) è stato inserito nell'articolo che tratta il tema della natura e del relax, tra design e natura.
 
13 marzo
TI TUTTO UN MIX

il cerotto per i mobili

"La sedia della nonna si è rotta, ma l'idea di sbarazzarsene non vi sfiora neanche? Allora mettetele un cerotto. Si chiama AI:D ed è una buffa benda studiata apposta per riparare vecchi mobili, oggetti di famiglia provati dagli anni, lampade e vasi. Un'idea che piacerà a tutte le riciclatrici. Per informazioni: www.gumdesign.it"
 


marzo
TAPPETINO PER DOCCIA?
NO, PER PREGARE


"Design e religiosità? Strano binomio.Eppure chi fa design spesso si interroga, anche criticamente, su gestualità e modalità d'uso che esulano dallo stretto pragmatismo del vivere quotidiano. L'idea è venuta a Laura Fiaschi e Gabriele Pardi che insieme costituiscono Gumdesign, a Viareggio, in collaborazione con Mario Piazza. Interpretare o reinterpretare il concetto di spiritualità, anche in modo provocatorio, è stato lo spunto per coinvolgere numerosi professionisti, giovani o affermati. Ne è nata una mostra, a Milano, lo scorso aprile, da "AIAP". ..."

 
febbraio
PER ME

che voglia di ...
fare nido

a cura di
Silvia Ugolotti

Briciolì (raccoglibriciole per uccellini disegnato da Gumdesign per Progetti) e Sweet Home (lampada in cartone disegnata da Gumdesign per Scatolificio RG) sono stati inseriti nell'articolo che tratta il tema del "rifugio in casa" ... luoghi capaci di generare un campo affettivo, uno scudo emotivo che ci difende dallo stress.
 
marzo
SPORT & BEAUTY 5
zapping

a cura di
Susanna De Mottoni

Diamond (cubetto in ghiaccio disegnato da Gumdesign per F.lli Guzzini e San Pellegrino) e Briciolì (raccoglibriciole per uccellini disegnato da Gumdesign per Progetti) inseriti nella rubrica Zapping del periodico triestino.
..........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................