gumdesign > design T. +39 393 4270755 - P.IVA 01565630462 contact

Cocci CantoriUn viaggio che si proietta nel futuro con una nuova esperienza dedicata alla trasmissione della tradizione...

client
Giulia Mangani Porcellane / 2016

COCCI CANTORI
centrotavola

Una collezione di centrotavola che narra di un viaggio nel passato: la storia, la tradizione, l'esperienza produttiva della capacità artigianale di alto contenuto affettivo tipica della Toscana. La narrazione di un'azienda storica del fiorentino, Mangani Porcellane, che si è tramandata raccontando storie di decori preziosi. Un vero e proprio viaggio che si proietta nel futuro con una nuova esperienza dedicata alla "trasmissione velata" della tradizione; al ribaltamento dei valori insiti nella storia per tradurli nuovamente, con nuove funzioni, in oggetti contemporanei e, perché no, futuribili e dotati di usi alternativi dell'oggetto originario. Il ricordo non si perde, ma si rafforza in nuovi oggetti inconsueti, potenti e rappresentativi di un'epoca difficilmente collocabile, oramai.

Cocci Cantori è prodotto in porcellana smaltata internamente con cottura a 1200° (gran fuoco), decorata con decalcomania in oro 24k e cottura a 750° (terzo fuoco); il prodotto originario viene letteralmente sezionato, mantiene la tradizionale parte decorativa tridimensionale sulla parte esterna con una finitura bianca opaca mentre espone, nello stravolgimento della sua funzione, all'interno la memoria, i segni del passato codificati e che fanno parte della nostra storia, italiana.

...

A collection of centrepieces that relates a travel into the past: the history, the tradition and the peculiar productive expertise of Tuscany with its highly emotional craft skills. The narration of Mangani Porcellane, a Florentine historical company passed down from generation to generation, unfolding stories of precious decorations. A veritable travel that projects itself into the future with a new experience dedicated to a "veiled transmission" of the tradition, an overturn of historical values for a new transposition, with new functions, into contemporary objects capable to reach the future thanks to new alternative uses. The memory is not lost, instead is strengthened in new unusual objects, powerful and symbolical of a period that is hardly placeable nowadays.

Cocci Cantori is made of internally glazed porcelain, fired at 1,300 °C (big fire), decorated with a 24k gold decalcomania fired at 750 °C (third fire). The product is then sectioned. The usual 3D decoration part is on the outside, with a dull white finish. Inside, the use is altered, showing the memory, the signs of a coded past which are part of our history, the Italian one.

photo
Laura Fiaschi

/

mostre
Operae / Palazzo Cisterna / Torino / 2016