gumdesign > design T. +39 393 4270755 - P.IVA 01565630462 contact

RelazioneTre elementi in terracotta naturale, contenuti e che contengono pensieri, alimenti od il vuoto...

client
Milano Makers / 2016

RELAZIONE

Tre elementi in terracotta naturale (realizzate con diverse terre per determinare diversi colori naturali), contenuti e che contengono pensieri, alimenti od il vuoto sono una rappresentazione delle "relazioni" di coppia, relazioni che possono variare da esperienza ad esperienza; relazioni sempre in contatto con il tempo (al centro l'accessorio piu piccolo è un portacandele) che si consuma e con il fuoco che rende vive le vite di ognuno di noi.

Tre "ciotole" dunque che possono comporsi in infiniti modi per raccontare di storie diverse, contenute o contenenti, aperte o chiuse, semplici o complicate... unite insieme dalla loro perfezione geometrica, pulizia grafica, sintesi morfologica il primo amore, la storia maledetta, la storia stagionale o quella infinita, la storia bruciatappe o quella non ufficiale, la storia digitale o quella solo sesso, la storia seria (intorno ad un tornio come ricorda il celebre film Ghost).

La collezione "Relazione" è stata realizzata da Marco Tortarolo, maestro ceramista in Albisola.

...

Three natural pottery elements (realized with various lands to determine different natural colors), contained one within the other. Containers of thoughts, foods or vacuum are a representation of the "relationships" of couples, relationships that can change from experience to experience.
Three "bowls", then, that can be composed in infinite ways to tell different stories, contained or containing, open or closed, simple or complicated ... joined together by their geometric perfection, graphic simplicity, morphological synthesis of first love, the history of the cursed , the season or the never-ending story, the important story from the start, or the secret history, the digital story or that only sex, serious story.

...

TOGETHER, l'oggetto per due
a cura di Maria Christina Hamel

Il rapporto di Milano Makers con il mondo della ceramica ha avuto un suo preludio con la mostra “Mano e Terracotta” nel 2013. Da qui è nata una collaborazione che ha avuto esiti molto positivi con la città di Faenza, il Museo Internazionale delle Ceramiche (MIC) e l'Ente Ceramica Faenza.

Quest'anno presenteremo un ulteriore evoluzione realizzata con il Comune di Albisola e rete d'impresa Made in Albisola. La strada che abbiamo aperto assieme agli enti coinvolti è quella di realizzare delle collezioni tematiche di oggetti in ceramica frutto della collaborazione fra designer e artigiani. Questo approccio consente di realizzare un minimo di massa critica tenendo ben presente la qualità d'insieme dei progetti e la loro realizzazione.

La mostra curata da Maria Christina Hamel vedrà oggetti progettati da Setsu e Shinobu Ito, Shiina+Nardi Design, Gum Design, Antonella Cimatti e Rolando Giovannini, Mara Giacomelli e Giorgio Caporaso, Luciana Di Virgilio e Gianni Veneziano e realizzate dalla rete d'impresa Made in Albisola in particolare dalle botteghe di Tullio Mazzotti con G.Mazzotti1903, Dario Bevilacqua con Ceramiche Pierluca e Marco Tortarolo. Il tema scelto è quello dell'oggetto da tavola per un uso di coppia. I designer coinvolti sono coppie che hanno unito il lavoro e la propria vita con ottimi risultati.

photo
Laura Fiaschi

/

mostre
Together, l'oggetto per due / Fuorisalone / 2016