gumdesign > design T. +39 393 4270755 - P.IVA 01565630462 contact

Soggetti Comunicanti / MTra individualità e socializzazione si muovono elementi iconici nei contenuti e nella materia...

client
Massimo Rebecchi / UpGroup / 2014

L'oggetto come proiezione di noi stessi genera contenuti, comunica, crea una reputazione in rete; appartiene all'essenza dell'essere il relazionarsi con gli altri, siamo necessariamente e continuamente
in correlazione e dunque in comunicazione con il mondo esterno, si "esiste" se manteniamo il
contatto con l'esterno.

Dalla figura iconica e storica della matrioska si sviluppano nuovi oggetti significanti:

• l’oggetto chiuso: l’interiorità ovvero il “soggetto comunicante”.
• l’oggetto aperto: il crearsi una reputazione su vari livelli, il comunicare ovvero gli “oggetti connessi”.

Ed è proprio il legame tra artigianalità ed industria che necessita di “soggetti comunicanti” dove l'oggetto diventa soggetto e genera contenuti pronti ad essere diffusi e condivisi.

Tra individualità e socializzazione si muovono elementi iconici che reinterpretano la matrioska nei contenuti e nella materia; due collezioni differenziate individuano il genere femminile e maschile, forma e colore le descrivono trasmettendone "corpo ed emozione".

photo
Laura Fiaschi
Debora Nopor

photo still life
Matteo Baldini

/

mostre
Soggetti Comunicanti / Massimo Rebecchi Showroom / Salone del Mobile di Milano / 2014