gumdesign • via michele coppino 69 • 55049 viareggio • lucca • italia • T 0584 387555 • M 392 4366432 • 328 7196210   info@gumdesign.it    
  .....................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
                                               

                         
                   
                           
 




MARZO 08
--
FEBBRAIO 08
--
GENNAIO 08
--
DICEMBRE 07
--
NOVEMBRE 07
--
OTTOBRE 07
--
SETTEMBRE 07
--
AGOSTO 07
--

LUGLIO 07
--

GIUGNO 07
--

MAGGIO 07
--

APRILE 07
--

2006/2007
--


--
HOME

--
 


xever
GUMDESIGN

Fondato nel 1999 da gabriele pardi e laura fiaschi lo studio gumdesign di viareggio si occupa di architettura, interior design, industrial design, grafica, ideazione ed organizzazione eventi per fiere e spazi espositivi.
Dinamicità, trasformabilità e versatilità, ironia e gioco sono le caratteristiche percepibili in ogni progetto affrontato dallo studio; progettare e sognare procedono insieme ... immaginare, ideare, inventare, creare qualcosa di nuovo e proprio ... tutto ciò implica una tensione emotiva che altro non è che sogno!
--

 
premio
YOUNG&DESIGN 2007
c/o Fiera Milano
--
Gumdesign ha ricevuto la MENZIONE SPECIALE al concorso internazionale Young&Design con la lampada ecologica ed ecosostenibile SWEET HOME.
Al concorso hanno partecipato oltre 500 progetti, prodotti da aziende italiane ed estere.
La giuria, coordinata da Flavio Maestrini, era composta da Filippo Alison, Marina Carrara, Flavio Conti, Giorgio De Ferrari, Lucio Del Pezzo, Antonello Mosca, Gianni Ottolini.
SWEET HOME nasce da una scatola in cartone di formato A4 e sviluppa al suo interno una sagoma di abat-jour che cela una lampadina a risparmio energetico; una lampada da portare con sè durante viaggi e traslochi per poi aprirla ed accenderla ... economica, leggera, ironica ma soprattutto ecologica, sia per quanto riguarda i materiali che la compongono sia per la fonte luminosa a risparmio energetico.
SWEET HOME è un'idea di Gumdesign ed è stata realizzata da Scatolificio RG.
--
 
prodotto
SWING calice
c/o Vindesign
--
Gumdesign presenta un nuovo calice per la degustazione del vino per Vilca.
La trasformazione del piede da circolare piano a circolare ricurvo "permette" una migliore decantazione del vino versato, che già al momento di entrare nel calice impone un movimento oscillatorio ... ma non solo ... infatti anche durante il pranzo sarà sufficiente appoggiare un dito per riproporre il movimento ... un aspetto ludico che sottende un aspetto funzionale!
--
 
prodotto
ONVIEW bicchere
c/o Vindesign
--
Gumdesign presenta un bicchiere in vetro adatto a vini liquorosi e dolci (passito, malvasia, sauterne ...) per Vilca.
Nasce dalla voglia di avvolgere il liquido, come bene prezioso ... necessario; ed in questo modo viene presentato attraverso un contenitore dentro l'altro ... quasi esposto per ammirarne colore e brillantezza.
La "doppia camera" produce un bordo arrotondato, morbido ... piacevole da appoggiare alle labbra ed adatto a degustare vini corposi che riempono la bocca di sensazioni.
--
 


prodotto
SHADOW sottobicchiere
c/o Vindesign
--
Gumdesign presenta un sottobicchiere in acciaio nelle versioni lucido e satinato per SerafinoZani.
Una lamina che serve a "sostenere" un bicchiere in vetro, per vino o liquore; il sottobicchiere prosegue con la sagoma di un calice ... un gioco decorativo per la tavola ... uno scherzo al bicchiere che vede la sua ombra trasformarsi!
La sua estensione potrà avere anche la funzione di appoggio per il pane, che invece di esser disposto sulla tovaglia, troverà così una migliore sistemazione.
--

 
25/30 maggio 2007
VINDESIGN
c/o Palazzo del Broletto
Pavia
--
Gumdesign è stato invitato a partecipare alla terza edizione di Vindesign, un’esposizione di progetti e prototipi di accessori per il consumo/ servizio/ conservazione del vino e degli alcolici, tutti assolutamente nuovi. La creatività spazia da oggetti professionali di ultima generazione a nuovi concetti di packaging per bicchieri e bottiglie, da poetici ”gioielli per il vino” a curiose modalità di servizio che sfruttano tecnologie innovative; curata da Antonia Mealli e sostenuta da PaviaMostre e Cciaa Pavia.
Tra i partecipanti Matteo Ragni, Giulio Iacchetti, Dodo Arslan, Enrico Azzimonti e Jordi Pigem, Alessandra Baldereschi, Antonio Cos, Lorenzo Palmeri, Donata Parruccini, Roberto Giacomucci, Ilaria Marelli e molti altri. Per l'occasione Gumdesign ha disegnato 3 oggetti: un calice, un bicchiere, un sottobicchiere.
--

 
26 maggio 2007
BAU saluta FLUXUS
c/o Palazzo delle Muse Viareggio
--
Ospite speciale dell’evento sarà il compositore e artista americano Philip Corner, partecipante a BAU 3, che proporrà una sua performance in compagnia della danzatrice e coreografa Phoebe Neville. Tra gli animatori dai primi anni Sessanta del celebre gruppo Fluxus, Corner fornisce a BAU l’occasione per salutare e rendere omaggio a questa storica “rete creativa” internazionale che ha svolto un ruolo pionieristico nell’ambito della sperimentazione multimediale e delle pubblicazioni collettive d’artista.
Seguiranno micro-azioni nello spirito di Fluxus da parte di alcuni autori presenti in BAU: Paolo Albani, Carlo Battisti, Effettozoma, Gumdesign, Luc Fierens, I Santini Del Prete, Monica Michelotti. Vittore Baroni presenterà infine un progetto collettivo in omaggio al fondatore di Fluxus, Giù il cappello per George Maciunas, con défilé di singolari copricapi d’autore pervenuti da tutto il mondo.
--
 
ibro
BOX CIRCA 40
a cura di
Giorgio Tartaro
--
Gumdesign presente nel libro edito da EdizioniFieraMilano "BOX circa 40: progettisti attorno ai 40 anni" con 4 pagine che illustrano alcuni oggetti ed un'intervista.
"... un lavoro di testimonianza che presenta in modo democratico e riassuntivo il loro essere nel mondo del progetto. A testi iniziali curati per competenza e trasporto dai giornalisti di Box ... seguono le schede dei progettisti ... crediamo che Box circa 40 si caratterizzi come un utile strumento di aggiornamento e comunicazione, partendo dai progetti e quindi anche dalle capacità produttive che il nostro paese ha sempre vantato, per fotografare il contemporaneo e presagire il futuro prossimo."
--

 
libro
ACTIVA
a cura di
Marina Burkhart
--
Gumdesign presente nel numero monografico "Sai se ci sei?" ... "un numero che rappresenta una finestra sul contemporaneo, una fotografia del mondo, uno spaccato sul sociale. Più di 300 pagine ed un'intervista per ogni pagina ... a più di 300 individui diversi per provenienza, cultura, tradizione, estrazione sociale e professionale. Perchè leggendo ciascuno trovi o ritrovi una voce un'idea un'emozione una suggestione un'immagine da condividere".
--
 
14 aprile
D REPUBBLICA
a cura di
Laura Belloli
Laura Antonini
--
Nell'allegato CASA nella rubrica "Extraordinari" le giornaliste individuano "edifici-lego, sedie senza fine, armadi-palcoscenico, lampade-bolle di sapone. appuntamenti, mostre, progetti e buone idee", una selezione del salone del mobile di milano; fra gli oggetti proposti le lampade Bubble disegnate da Gumdesign ... "le mille bolle. bolle di sapone? no, di vetro. sono le nuove lampade firmate dall'azienda vivarini e ideate da gumdesign, trasparenti, colorate e satinate ..."
--
MORE
 


aprile
INTERNI INTERNATIONAL
Casa, Luce, Complemento, Bagno
a cura di
Gilda Bojardi
--
Il King Size di Interni editato per il Salone del Mobile di Milano offre una ricca preview di prodotti e trend, selezionati dalla redazione con estrema accuratezza; fra gli oggetti pubblicati nella sezione "luce" ecco Bubble, lampada da terra in vetro con impugnatura in metallo verniciato con colori epossidici, disegnata da Gumdesign per l'azienda Vivarini di Murano.
--

MORE


aprile
NUOVA FINESTRA
Un codice per l'architettura
a cura di
Claudia Ghelfi
--
"Luminosissima scatola per la cantieristica navale a viareggio. un codice a barre: ecco l'idea, grafica e ironica, singolare decorazione di un fabbricato industriale a viareggio, ravvivato da 400 finestre variamente colorate ... generato da un rettangolo stretto e lungo, ha dato vita a un edificio rigoroso e irriverente ... un risultato interessante e controcorrente in un ambito edilizio solitamente anonimo o addirittura di disturbo nel panorama paesaggistico" ... e poi una descrizione dello studio Gumdesign ... "una componente, se vogliamo, onirica ma mai tesa a evocare scenari surreali o alterati; la loro mano è lieve, giocosa, a tratti fiabesca. a cui si aggiunge una freschezza comunicativa davvero travolgente."
--
MORE

aprile
EXIBART
Buon compleanno Salone Satellite

a cura di
Giorgia Iosio
--
Per il Salone del mobile la rivista d'arte, architettura e design Exibart cura un interessante inserto "EXIBART.DESIGN"; fra i vari articoli ampio spazio è dedicato alla mostra Avverati curata da Beppe Finessi, che ha raccolto i migliori prodotti entrati produzione dopo la loro presentazione al salonesatellite. Due le immagini rappresentative ... Mad Chair di Nica Zupanc e Lucciola di Gumdesign.
--
MORE

aprile
CASAD
A ciascuna il suo e viceversa

a cura di
Claudio Moltani
Michela Burkhart
--
"... tendiamo a circondarci di cose e persone a noi affini. è questa la chiave di lettura che vi offriamo per poter leggere ed interpretare queste pagine. dedicate alla luce, alle sue forme e alle sue proiezioni. ma anche, e viceversa, a chi voglia vedere in questi oggetti qualcosa di diverso" ... foto a tutta pagina di Bubble, contestualizzata e fotografata sull'asfalto con i "panettoni" di enzo mari. "dall'azienda formia nasce il marchio contemporaneo vivarini che propone uno stile caratteristico ed innovativo. dalla collaborazione creativa con lo studio gumdesign nasce la nuova proposta Bubble ..."

--
MORE

aprile
OTTAGONO EXTRA
a cura di
Elena Vai
--
Ottagono Extra illustra nel vivo il 46° Salone del Mobile di Milano; Gumdesign presente in 2 sezioni ... "il principio della luce" (tutte le novità del comparto euroluce in chiave design) con la lampada Bubble ideata per Vivarini; "nel teatro degli eventi" (tutti i luoghi da non mancare, dalla triennale alle mostre del centro, passando per zona tortona) con la mostra "C'era una volta ... una principessa" ideata da Gumdesign e che espone gioielli in pvc fotoluminescente per giovani ragazze.
Infine il progetto AI:D (cerotto per mobili) ideato da Gumdesign per il concorso internazionale "Vecchio/Old" individua in forma iconica Opos con il suo evento fuorisalone.

--
MORE

maggio
ELLE DECOR
MILANODESIGNWEEK

a cura di
Laura Maggi
Paola Carimati
--
"Una mappa ragionata in cinque circuiti per non perdersi il meglio degli eventi fuorisalone. installazioni, mostre e incontri a tema ..."; il progetto AI:D di Gumdesign a rappresentare la mostra del concorso internazionale "Vecchio/Old" ideato e curato da Opos a pag. 58 e la mostra ideata e curata da Gumdesign alla Libreria Internazionale Hoepli "C'era una volta ... una principessa", a pag. 60, dove sono state presentate collane in pvc fotoluminescente per le reginette contemporanee realizzate dall'azienda Lucedentro.
--
MORE

aprile
NEON LIGHT e SIGN
The New Italian Design

a cura di
Cinzia Ferrara
--
Un articolo sulla mostra in Triennale a Milano e sulla nuova estetica quotidiana; " ... è sempre più chiaro che non si può più identificare il design con il settore merceologico del mobile e delle attrezzature dell'ambiente, ma piuttosto che il design è il progetto e che la sua missione quella di progettare l'innovazione" ... accompagnano l'articolo 7 immagini di altrettanti oggetti, selezionati dalla rivista, tra cui compare Lucciola di Gumdesign.
--

MORE


aprile
HOME ITALIA
--
Al via la 46° edizione
Un articolo che introduce l'inizio del Salone del Mobile di Milano; fra gli oggetti pubblicati compare la lampada in vetro di murano Bubble, ideata da Gumdesign per Vivarini.
--
MORE

aprile
BARGIORNALE
Drops

a cura di
Roberto Barat
--
"Minerali griffate, distillati da centellinare e bolle di design ... colorata o satinata? scegli la tua bolla ... con un manico/impugnatura in metallo verniciato, per una sensazione di morbidezza e per invitare ad essere colte. all'interno una lampadina a risparmio energetico per non riscaldare la superficie e per ridurre i consumi. sono le Bubble lampade, un progetto di Gumdesign per Vivarini di Murano" ... mezza pagina dedicata.
--
MORE

aprile
PLAST DESIGN
Emozioni di luce

a cura di
Lucina Ciardi
--
"La coinvolgente pulizia formale del cerchio si conferma alla base del design dei sistemi di illuminazione ... in equilibrio tra tecnologia e magia. le nuove lampade catturano per il proprio fascino e convincono per l'attenzione al risparmio energetico" ... tra le lampade scelte Bubble di Gumdesign. Nell'inserto dedicato all'interior design troviamo inoltre la segnalazione della mostra-evento curata da Gumdesign al Salone del Mobile "C'era una volta ... una principessa", una collezione di gioielli in pvc per bambine presso la Libreria Hoepli.
--
MORE

aprile
FIRENZE SPETTACOLO
Al salone, al salone!

a cura di
Umberto Rovelli
Federica Capoduri
--
"In anteprima i talenti toscani impegnati in nuove proposte al Salone di Milano ... molti gli avvistamenti a Milano di Gumdesign ... alla Triennale presenti con ben 4 progetti ... ad Euroluce la coppia cattura l'occhio ed incanta per la leggerezza e i colori delle loro lampade Bubble ... il loro cerotto per mobili AI:D è stato selezionato per la mostra Vecchio/Old curata da Opos ... lo studio coinvolto da Invicta realizza le due intelligenti proposte Norain (borsa ripiegabile che consente l'utilizzo in caso di pioggia) e Backap (zaino leggero semplice e trendy corredato di tasca esterna che contiene un cappuccio ... il dinamico duo viareggino riceve inoltre ...".
--
MORE

aprile
DDN MILANO
numero monografico

a cura di
Luisa Castiglioni
--
Mezza pagina dedicata a gumdesign e alle nuove lampade Bubble ideate per l'azienda Vivarini di Murano; "una serie di bolle di vetro ... che ricordano le bolle di sapone ... trasparenti, colorate, satinate ... con un manico/impugnatura in metallo verniciato ... per una sensazione di morbidezza ..."
--
MORE

aprile
DLUX
a cura di
Luisa Castiglioni
--
La nuova rivista DLUX esordisce con un grande numero ... all'interno anche numerosi articoli dedicati al Salone del Mobile; a pag. 9 un articolo sulla mostra Avverati a cura di Beppe Finessi che celebra i 10 anni del salonesatellite con la mostra Avverati. in mostra diverse centinaia di prodotti poi divenuti prodotto nel catalogo di aziende prestigiose ... nell'immagine che accompagna l'articolo Lucciola, lampada a risparmio energetico avvolta nei tagli realizzati in una lastra di polipropilene colorato, progetto di Gumdesign per Inpiega di Bologna.
A pag. 29 una selezione di lampade presentate ad Euroluce ... tra queste Bubble, la nuova famiglia di lampade ideate da Gumdesign per Vivarini, una serie di bolle di vetro che ricordano le bolle di sapone.
--
MORE
 
........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................