gumdesign • via michele coppino 69 • 55049 viareggio • lucca • italia • T 0584 387555 • M 392 4366432 • 328 7196210   info@gumdesign.it
  ..........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
                                               

                                   
             

               

 

 


                 
 




MARZO 09
--

FEBBRAIO 09
--

GENNAIO 09
--
DICEMBRE 08
--
NOVEMBRE 08
--

OTTOBRE 08
--

SETTEMBRE 08
--

LUG-AGO 08
--
GIUGNO 08
--
MAGGIO 08
--
APRILE 08
--

2007/2008
--
2006/2007
--

ARCHITETTURA
--

DESIGN
--

GRAFICA
--

EVENTI
--

MOSTRE
--

ALLESTIMENTI
--

--
HOME
--
 
xever
GUMDESIGN

Fondato nel 1999 da gabriele pardi e laura fiaschi lo studio gumdesign di viareggio si occupa di architettura, interior design, industrial design, grafica, ideazione ed organizzazione eventi per fiere e spazi espositivi.
Dinamicità, trasformabilità e versatilità, ironia e gioco sono le caratteristiche percepibili in ogni progetto affrontato dallo studio; progettare e sognare procedono insieme ... immaginare, ideare, inventare, creare qualcosa di nuovo e proprio ... tutto ciò implica una tensione emotiva che altro non è che sogno!
--
 


web
LA MANDOLATA
Bed&Breakfast
Lido di Camaiore
--
Gumdesign realizza dopo il marchio e la cartolina del nuovo B&B il sito web per La Mandolata, Bed&Breakfast che sorge nelle campagne della Versilia a pochi minuti dal mare e dalle Alpi Apuane. Coordinato alla progettazione del marchio e dell'immagine coordinata, è stato realizzato un sito agile e semplice per la navigazione che possa comunicare facilmente con gli utenti; è concepito per avere un'immagine unica, riconoscibile ed immediata da parte del navigatore. Un'immagine che riprende i colori della natura, elemento fondamentale per un B&B.
--
la mandolata.it
--

 


grafica
I BRANDAN
Prodotto caseario
Camaiore
--
Gumdesign realizza le etichette dei nuovi formaggi I Brandan, ideati da Gabriele Ghirlanda e distribuiti dal marchio toscano Terra di Versilia.
Il segno grafico utilizza un linguaggio illustrato che testimonia genuinità del prodotto ed al contempo la stretta vicinanza alla tradizione.
--

 

 


grafica
SCOPPOLATO DI PEDONA
Prodotto caseario
Camaiore
--
Gumdesign realizza le etichette del nuovo formaggio Scoppolato di Pedona, ideato da Gabriele Ghirlanda e distribuito dal marchio toscano Terra di Versilia. In linea con l'immagine de
I Brandan ne rispecchia la qualità diversificandosi esclusivamente per tipologia casearia.
--

 


grafica
LA CUCINA
Punto vendita Viareggio
--
Gumdesign realizza la grafica delle vetrine per il nuovo negozio La Cucina di Modulor Arredamenti. L'uso degli elementi floreali reinterpretati in una veste decisa e giocosa vogliono comunicare l'armonia e il calore di questa importante parte dell'abitazione. La grafica è sostenuta da un aforisma di Luigi Pirandello:
"un oggetto può piacere anche per se stesso, per la diversità delle sensazioni gradevoli che ci suscita in una percezione armoniosa;
ma ben più spesso il piacere che un oggetto ci procura non si trova nell' oggetto per se medesimo. La fantasia lo abbellisce cingendolo e quasi irraggiandolo d'immagini care."
--

 


mostra
BAU 4+5
09 maggio
17:30 presso il
CAMec
La Spezia
--
Gumdesign presente nel nuovo numero 4+5 di Bau, pubblicazione d’artista prodotta in 150 esemplari numerati e firmati che ospita autori italiani e internazionali attivi nelle più diverse discipline e linguaggi espressivi. Nel contenitore, che ha ricevuto consensi di prestigiose istituzioni, archivi e collezionisti, ben 100 autori interpretano liberamente il tema “Ultimatum!” con opere formato Uni A4 realizzate in differenti tecniche e supporti.
--

 
mostra
SOS DESIGN
Mostra Mercato di oggetti di design
24-31 maggio
Piazza Vittorio Veneto
Torino
--
Gumdesign è stato invitato a partecipare alla mostra Sos Design, un progetto no profit ideato e prodotto da Biba Acquati. La manifestazione, che solitamente si svolge durante i cinque giorni del Salone del Mobile a Milano, quest'anno parteciperà a Torino World Design Capital, prima città capitale del design mondiale. Il progetto si basa sul concetto di dono, una mostra mercato di oggetti di design, donati dalle più prestigiose aziende del mondo del progetto. Gumdesign sarà presente alla mostra con due oggetti: il sottobicchiere Shadow per l'azienda Serafino Zani ed il calice Swing per l'azienda Colle Vilca.
--
 
mostra
D come DESIGN
25 mag / 22 giu
Spazio Pria
Biella
--
Laura Fiaschi di Gumdesign presente alla mostra D come Design, evento curato da Anty Pansera e Luisa Bocchietto che coinvolge donne designer ed imprenditrici. Selezionato il calice da degustazione Swing disegnato da gumdesign per ColleVilca. L'evento prevede anche altre mostre ed eventi collegati ed un articolato volume/catalogo completato da un dizionario delle donne designer; Laura è la più giovane rappresentante tra le oltre 250 selezionate!!! L'evento è inserito fra le manifestazioni di Torino World Design Capital.
--
 


aprile
L'UOMO VOGUE
a cura della
redazione
--
"Le loro parole d'ordine sono dinamicità, versatilità e gioco. Per immaginare ideare, inventare qualcosa di nuovo e del tutto personale..."

Un'intera pagina dedicata allo studio gumdesign per presentare la propria filosofia ed alcuni degli oggetti realizzati, tra cui sweet-home e lucciola:
"l'uso di materiali riciclabili ed ecosostenibili è uno degli interessi del loro lavoro...
il loro obiettivo per il progetto Yamazonia? Creare un oggetto ecosostenibile sì, ma che si possa utilizzare davvero. E che non si riduca a un semplice esercizio di forma..."
--

 


13 marzo
LA REPUBBLICA
a cura di
Melanie Trucco
--
"Il Design delle meraviglie... Nello spazio espositivo "secondopiano" della più importante libreria specializzata di Milano, prende vita la mostra "Alla tavola del cappellaio matto", nuovo spunto dal mondo delle fiabe da parte della creativa coppia fondatrice di Gumdesign. L’anno scorso ci avevano fatto sognare con gioielli da nuova principessa moderna e trendy, questa volta ci sorprendono invece con oggetti prevedibilmente imprevedibili, ironici e sottilmente poetici... Shadow in acciaio lucido o satinato; del segnaposto e porta menu Adelaide e della serie Maison per la frutta, il pane e i tovaglioli... In un’intervista rilasciata di recente, hanno detto: "Emozionare. Crediamo che il mondo delle sensazioni e del coinvolgimento emotivo sia fondamentale per un oggetto di design..."
--

 


maggio
SPECCHIO+
a cura di
Lucia Tozzi/Laura Perin
--
Supplemento della Stampa, Specchio+ dedica ampio spazio al
tema del design e in particolare al Salone del Mobile "gli oggetti non sono più solo merci ma veicolano comportamenti, idee, immagini. E hanno un impatto anche sulla nostra vita spirituale." Questo leggiamo nell'indice, fiancheggiato dalla foto di Shadow (azienda SerafinoZani). Sfogliando
le pagine relative
all' articolo riappare sempre lui...
il sottobicchiere shadow... prima in un collage, poi in una composizione fotografica con relatva didascalia, insieme ad altri oggetti tra cui Diamond Chair di Studio Nendo+Lexus.
--

 

 


aprile
INTERNI International
a cura della
redazione
--
Interni International
King Size compie vent'anni.
Supplemento del mensile Interni con una ricca selezione di preview, l'evoluzione di prodotti, tendenze, forme e materiali e protagonisti dell'edizione del Mobile 2008 e del FuoriSalone di Milano. Gumdesign è presente nella rivista con Shadow per Serafino Zani.
--

 
aprile
EXIBART
 
a cura di
Stefano Caggiano
--
"Alla tavola del cappellaio matto" è fra gli appuntamenti segnalati nell'agenda
di Exibart per il Fuorisalone:
"... giocosi e funzionali,
si presentano docili per l'aspetto mansueto e sicuri con la forza dell'acciaio. Sono oggetti che si fanno capire per quello che sono, in una re-interpretazione della tavola e dei suoi accessori..."
--

aprile
AD NEWS
a cura della
redazione
--
"In sinergica risonanza con Eurocucina, il FuoriSalone prevede nel suo trascinante tourbillon di manifestazioni numerosi eventi dedicati al tema "cucina". In ogni parte di Milano, showroom, spazi creativi, negozi, locali, musei si accendono di luci, di suoni, di sapori, per celebrare in anteprima cucine, attrezzi per le preparazioni dei cibi..." Gumdesign è presente con "Alla tavola del Cappellaio Matto".
"... Oggetti giocosi e funzionali per una nuova dialettica della tavola, in una originale mostra di gumdesign".
--
 
primavera
CERAMICHE & COMPLEMENTI
a cura della
redazione
--
"... con Swing Laura Fiaschi e Gabriele Pardi
sono riusciti a inglobare ... nientedimeno che il movimento. Giocando ,è vero, ma anche scoprendo l'uovo di Colombo... E come sempre una trovata geniale è sufficiente un piccolo dettaglio... d'improvviso Swing inizia la sua danza e permette al vino di decantare più facilmente, come dire un pò gioco un pò funzionalità..."
--
 
aprile
FIRENZE SPETTACOLO
a cura della
redazione
--
"A Milano il segno dei toscani", lo speciale sul Salone del Mobile di Milano 2008. Gumdesign è presente con corripapà per la mostra organizzata da Asap e con shadow per l'esposizione coordinata dallo studio stesso nella libreria Hoepli "alla tavola del cappellaio matto".
"... la mostra che ha per tema: l'attimo che trasforma il prevedibile in qualcosa di diverso e di imprevisto" è dedicata anche all'esposizione degli scatti fotografici di Eugenio Gherardi Angiolini "
--
 
aprile
MADE
a cura di
Sarah Majidian
--
La mostra "Alla tavola del cappellaio matto" ideata da Gumdesign è stata selezionata da Made come uno degli eventi del Fuorisalone 2008 "dal forte impatto multisensoriale e di sicuro interesse per gli addetti ai lavori e non."
l'articolo descrive lo spazio espositivo per la mostra come "una reinterpretazione della tavola e dei suoi accessori, un'analisi delle tendenze della cultura considerandone gestualità e modalità d'uso, in un confronto dialettico e creativo con il classico modo di apparecchiare..."
--


gennaio-febbraio
NUOVE FINITURE
a cura di
Andrea Meregalli
--
"Design e sostenibilità (20 anni dopo)... Declinazioni operative nell'attività progettuale dei sei designer italiani"
Con questo titolo apre l'articolo dedicato al problema del design e l'utilizzo di materiali duraturi ed ad un prezzo basso per il consumatore. Gumdesign è presente nell'articolo con la lampada Sweet Home insieme a Donata Paruccini, Massimo Varetto, Fabio Bortolani, Studio x e Paolo Ulian.
--

 
aprile
L'ALTRA FACCIA
DEL MACERO

a cura della
redazione
--
Un'intera pagina dedicata a Sweet Home
disegnata da Gumdesign: "Lo stereotipo dell'abat-jour nel cartone e sostenuto da una scatola per spedizioni. Una rappresentazione della casa immaginaria riadattata nei materiali; ovunque ci troviamo aprendo la scatola avremo l'impressione di essere a casa..."
--
 
aprile
LIGHT
a cura di
Mara Bernardi
--
"A tavola con stile" è il titolo che vedremo sfogliando la rivista Light, dove Gumdesign è presente con la tovaglia Laudate, prodotta da Creativitavola che "porta ricamate a punto croce una preghiera per innalzare il proprio ringraziamento al cielo senza bisogno di parole."
--
 
pubblicazione
SPAGHETTI GRAFICA
a cura di
Ministero della Grafica
--
Spaghetti Grafica è una selezione della mostra "Storie di Grafica" che si è tenuta durante la Biennale di Graphic Design Attraversamenti a Trevi nel settembre del 2007, "... la grafica italiana è più interessante che mai, e noi continueremo a indagare, a scovarla, a selezionarla e a offrirvela al dente su un piatto fumante... Buon Appetito!".
Laura Fiaschi è presente con la sua Helvetica Emmentaler Font con cui ha vinto il primo premio Swiss in Cheese (ex aequo) nel 2004. La font declinata in una nuova versione"bucata"!!!
--
 
...........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................