GUMDESIGN / via michele coppino 69 - 55049 viareggio - lu - italia - T 0584 387555 - M 393 4270755 / 392 1873931 - P.IVA 01565630462
/ CONTACT





MARZO 12
FEBBRAIO 12
GENNAIO 12
DICEMBRE 11
NOVEMBRE 11
OTTOBRE 11

SETTEMBRE 11

AGOSTO 11
LUGLIO 11
GIUGNO 11
MAGGIO 11
APRILE 11


HOME
Laura Fiaschi
Carrara 1977 designer


Gabriele Pardi Viareggio 1966
architetto

Dal 1999 si occupano di architettura, industrial design, grafica, art direction per aziende ed eventi. Tra i loro clienti: Bormioli, Codal, De Vecchi, Diamantini& Domeniconi, Fiat, F.lli Guzzini, Invicta, Lavazza, Lefel, Mirage, Opos, Red Bull Italia, San Pellegrino, Serafino Zani, Silik, Swarovski Italia, Up Group, Vilca, Vivarini, Zeroombra, Yoox.

MORE
mostra
LA CASA DI ULISSE
10/10/11
Fabbrica del Vapore
Milano


Gumdesign invitato a partecipare al grande evento ideato da Alessandro Guerriero per Progetto Itaca; numerose sezioni affrontano il tema della casa per chi abbia disagi pscichici. "Ogni uomo, come Ulisse, vuole arrivare a una casa..." attraverso la visione di 100 artisti, grafici, designer ed architetti tra i più affermati per un progetto culturale unico e responsabile.


PDF
mostra
CELEBRATE GOOD TIMES '11
30/10-02/10/11
Casale di Teverolaccio
Succivo (CE)



Gumdesign selezionato dalla commissione (tra cui armando milani, roberto liberti, ivan paduano) per l'evento grafico che premia le migliori realizzazioni nazionali dedicate alla creatività nei momenti di festa. 3 giorni tra interventi, conferenze, incontri e mostre per evidenziare l'importanza del progetto grafico di qualità presente sul territorio nazionale. Un volume sarà editato e distribuito sia in versione cartacea che on-line.


WWW
mostra
Nx500
08-16/10/11
Casa su Misura Fiera Padova
Padova


Gumdesign partecipa con un progetto di rivestimento mosaico realizzato dall'azienda Trend di Vicenza; "Colonnato" è una piastrella in mosaico vetroso che assemblata riproduce graficamente ed in maniera minimale il tipico colonnato palladiano, un modo giocoso ed ironico per permettere a chiunque di vivere uno spazio palladiano. Un approccio ironico ed equilibrato per dare vita ad un nuovo prodotto per il rivestimento per la casa, l'albergo e la ricettività in genere.

WWW
mostra
CHARITY BOX
22/09-05/10/11
Centre d'Art Contemporain
Geneva (CH)



Gumdesign invitato a realizzare un modello di Charity Box per raccogliere offerte in aiuto al popolo giapponese; una scatola donata nella quale il pubblico del salone milanese potrà mettere le proprie offerte. Kazuyo Komoda ha ideato questo evento benefico che raduna numerosi designer internazionali, uniti per aiutare il popolo giapponese.

WWW
mostra
MEET DESIGN
15/09-15/10/11
Mercati di Traiano
Roma



Il gruppo RCS lancia Meet Design, una piattaforma multiccanale per lanciare il design italiano attraverso iniziative di alto livello; Gumdesign è stato invitato a partecipare a Meet Show, una mostra dal titolo "Design, una storia italiana" curata da Marco Romanelli che riunisce una inedita selezione di pezzi dal 1948 ad oggi. In esposizione i Calici Emozionali disegnati per Gianni Seguso, a concludere la ricca sezione dei bicchieri, oggetto di ricerca da parte dei più importanti designer italiani.


WWW
mostra
MEET TALENTS
15/09-15/10/11
Mercati di Traiano
Roma


Altra sezione di Meet Design è Meet Talents, che riunisce una selezione di talenti italiani e li guida alla progettazione di una home collection per Mercedes. Una libera interpretazione dei valori del brand tedesco secondo la propria visione creativa. Gumdesign presenta Stagno (portaoggetti) realizzato in acciaio da SerafinoZani e Albero (vaso) realizzato in argento da De Vecchi; due oggetti che derivano da una interpretazione trasversale del marchio Mercedes e che definiscono nuovi usi nel loro sviluppo tridimensionale

WWW
mostra
I.D.E.A. 2011
22/09-22/10/11
Park Plaza
Londra


Gumdesign invitato a partecipare alla mostra sul design italiano che si terrà durante il London Design Festival a Londra; in esposizione le nuove collezioni "Calici Caratteriali" prodotte da Colle Vilca in cristallo e "Strati Temporali" prodotti da Doma by Sacerdote Marmi in marmo di carrara e bardiglio. Un evento che raccoglie le migliori aziende italiane tra cui Fiat, Alessi, Cassina, Danese, Foscarini, Guzzini, Magis, Poltrona Frau, Serralunga, Teuco...

WWW
mostra
OH! NIRICA
22/09-12/11/11 Otto Gallery
Firenze


Gumdesign invitato da Olivia Toscani Rucellai e Mauro Lovi alla mostra di Firenze; "quando i sogni incontrano la materia" il sottotitolo della mostra che raduna circa 40 artisti da tutto il mondo e che espone oggetti scultorei intorno al mondo del sonno e del sogno. Gumdesign presenta 3 Portasogni realizzati in marmo carrara da Devoti 3D e completati da un intreccio in filo; un salto temporale tra oggetto funzionale e oggetto scultoreo nella ricerca di nuove frontiere espressive.


WWW
mostra
ECOIMMAGINI e BIOSCRITTURE
16/09-12/11/11
Biblioteca Civica d'Arte Poletti
Modena


Gumdesign presenta un nuovo lavoro dal titolo "Anamnesi" per la mostra curata da Bau al Festival della Filosofia di Modena; una serie di cartoline che ridefiniscono il concetto di crescita espresso dalle foglie degli alberi, una nuova visione delle foglie attraverso cartoline e filo da cucito. Colore e trama per nuove piccole opere in 40 pezzi.

PDF
     
rivista
ANNA
a cura di Patrizia Marchionni e Annagrazia Liuzzi


Meet Talents apre le porte ai futuri protagonisti della creatività made in Italy; Gumdesign coinvolto da Rcs e Case da Abitare per progettare due nuovi complementi per la Home Collection di Mercedes-Benz. "Albero" è un vaso da fiori disegnato per De Vecchi Milano 1935, mentre "Stagno" è un portaoggetti disegnato per Serafino Zani, entrambe aziende storiche del bel design italiano.


PDF
rivista
CASE DA ABITARE
a cura della Redazione


20 nuovi talenti del design italiano sono stati selezionati da Case da Abitare per un primo servizio redazionale e per il successivo coinvolgimento per la piattaforma Meet Design, condotta dal gruppo editoriale Rcs; Gumdesign è stato coinvolto sia in Meet Talents che in Meet Show, un'importante rassegna sul miglior design italiano dal 1948 ad oggi.

PDF
rivista
GLAMOUR
a cura di
Anna Russo



Gumdesign conclude il 2011 con una importante mostra personale: Minimi. Un evento che ha visto la nascita di 5 nuove collezioni di prodotto e di 1 tavolo che seguono un concept generale particolare ed innovativo. Fra le collezioni esposte ecco Strati Temporali disegnate per Doma, una serie di oggetti scultorei realizzati recuperando le marmette da 1 cm che una volta assemblate a ricostruire un blocco di pietra è rilavorato per prendere una sua nuova dignità.

PDF
rivista
DOMUS
a cura di
Elena Sommariva


Gumdesign su Domus con la fortunata collezione di calici in cristallo disegnati per Colle Vilca; la collezione sta facendo il giro del mondo per un interesse sempre crescente e raccoglie grande attenzione dalla stampa internazionale con centinaia di pubblicazioni e dal pubblico che crede in questa nuova filosofia progettuale. I Calici Caratteriali si mostrano con tutte le caratteristiche umane tipiche della nostra società.

WWW
rivista
FIRENZE SPETTACOLO
a cura di Umberto Rovelli


Gumdesign è raccontato da Umberto Rovelli attraverso la filosofia progettuale dello studio e con tre importanti momenti espositivi settembrini: il "Padiglione Italia" della Biennale di Venezia al Museo d'Arte Contemporanea Pecci di Prato, la mostra "Unità d'Italia" al Macro di Roma per l'esposizione del Compasso d'Oro, la mostra "Minimi" alla Fiera di Milano per il nuovo concept fieristico Abitami. "Connessi con il tempo" il titolo dell'articolo.


PDF
rivista
DOMUS
a cura di
elena sommariva


L'importante rivista dedica un altro importante articolo a "Monologo e Dialoghi", la nuova collezione di cornici in argento disegnata da Gumdesign per De Vecchi Milano 1935. Una serie di nuovi prodotti che nascono dal concetto della riflessione e che introduce gli oggetti in una sfera animistica e personale, capace di creare relazioni e trasposizioni tra specchio e chi vi si riflette.


WWW
rivista
AT CASA
a cura della Redazione


I "Calici Emozionali" sono un momento di sperimentazione che utilizza la tradizione muranese del vetro per introdurre nuove logiche all'interno dell'oggetto; le abitudini dell'essere umano sono tradotte materialmente in tre calici che, grazie ad un semplice foro, individuano l'astemio, l'equilibrato, lo smodato. I "Calici Emozionali" sono stati scelti da Marco Romanelli per la mostra Meet Show che raccoglie i migliori prodotti del design italiano dal dopoguerra ad oggi.


WWW